Formazione Infermiere Elisoccorso

Formazione Infermiere Elisoccorso

5 Ottobre 2021 Off Di Redazione

Ultimamente in Italia, dovuto forse alle disgrazie climatiche sul territorio, e ai molti interventi necessari, sta diventando sempre più importante la figura dell’infermiere di elisoccorso, che opera in eliambulanza.

Formazione Infermiere Elisoccorso: Come si Diventa Infermiere Specializzato

Le persone interessate a questo tipo di lavoro, devono avere perlomeno un requisito fondamentale: avere già un esperienza minima in un Pronto Soccorso, nei servizi di emergenza nelle Unità di terapia intensiva , diciamo che questo requisito è richiesto perché in questo modo si garantisce che la persona interessata al corso di infermieri di elisoccorso abbia già dimestichezza nel trattare pazienti critici (si definisce paziente critico quello che ha subito un’alterazione a qualche organo e che se non viene curato in breve tempo può arrivare fino all’arresto cardiaco). Ovviamente in possesso di questo requisito, bisogna poi frequentare in presenza, il corso di formazione all’elisoccorso, organizzato dalle Centrali Operative Regionali e i relativi aggiornamenti.

infermiere elisoccorso

In foto: infermieri su eliambulanza

Formazione ed esperienza in area critica, questi sono i requisiti stabiliti dall’ art.4 Decreto legislativo 28/08/1997, n. 281. Che definisce le principali linee guida “dei servizi di soccorso sanitario con elicottero”. Questo documento definisce in primo luogo le figure professionali che devono comporre il team dell’elicottero : ossia un medico (di preferenza rianimatore e anestesista),un  infermiere di elisoccorso , e poi a seconda delle esigenze del caso , le varie unità operative dell’equipaggio.

Iniziare la Formazione Infermiere Elisoccorso

Sempre nell’accordo 281 (Vademecum dell’elisoccorso) si specificano tutte le fondamentali conoscenze che un infermiere di Elisoccorso deve possedere:

  • protocolli di trattamento dei pazienti;
  • gestione della maxi emergenza ed organizzazione del triage e del PMA;
  • impiego del Glasgow Coma Scale e del Trauma Score;
  • protocolli di indagine clinica e di controllo di qualità del servizio;
  • protocolli di collaborazione con altre strutture intra-extra ospedaliere;
  • protocolli operativi del team;
  • utilizzo delle tecnologie di telecomunicazione;
  • aspetti normativi e legislativi dell’Elisoccorso;
  • aspetti aeronautici dell’elicottero;
  • materiali, attrezzature, equipaggiamento individuale;
  • intervento in ambiente impervio/ostile e tecniche di sbarco/imbarco;
  • missioni in situazioni ambientali ostili complesse e/o a rischio.

Corsi per Diventare Infermiere Elisoccorso

I corsi di formazione avanzata per infermieri che desiderano introdursi nell’ HEMS (Helicopter Emergency Medical Service) per quanto riguarda la Regione Lazio , sono organizzati dall’ARES 118, dall’ Università la Sapienza di Roma e da Elitaliana. Il corso si svolge alla base di Fonte di Papa .

Consiste in 60h di corso distribuito in due fine settimana, con moduli teorici e pratici, dove ciò che si studia va dalle conoscenze mediche, a come è strutturato un elicottero.

*Sempre nel famoso Accordo 281si dispone: “l’obbligatorietà di seminari di aggiornamento periodico, rivolti sia al personale sanitario dell’aeromobile che a medici e infermieri”. Questo tipo di formazione deve sempre svolgersi in presenza

Vedi Anche:  Bocchiglieresi Fore e a Ruga