Quante calorie si bruciano con lo sport?

Quante calorie si bruciano con lo sport?

6 Marzo 2020 Off Di Redazione

Avere uno stile di vita corretto, significa nutrirsi con degli alimenti genuini, seguendo una dieta equilibrata; è fondamentale però, svolgere pure una regolare attività fisica, in modo da bruciare più calorie, e dunque riuscire a mantenere nel tempo il proprio peso ideale.

Consumo calorico sport

Come bruciare calorie con lo sport?

Gli alleati ideali per mantenersi in forma sono lo sport e la giusta alimentazione.

Una delle regole fondamentali per mantenere un’ottima forma fisica (e pure mentale), è quello di essere persone particolarmente attive, praticando molta ginnastica. Provate a sfruttare qualunque occasione quotidiana che vi porta a muovervi. Ogni tipologia di attività infatti (perfino restare semplicemente in piedi), vi aiuta a consumare tante calorie. Solo l’attività fisica non basta però; dopo appena un’ora di movimento, le calorie consumate possono essere poche, per questo ci si deve ricordare che va bene fare movimento, ma senza seguire una corretta alimentazione, non si riuscirà mai a perdere i chili di troppo.

Aerobica: quante calorie si bruciano con questa attività?

calorie sport

Non conta solo bruciare molte calorie, ma va anche tenuto in considerazione da dove provengono queste calorie. Per rimuovere il grasso in eccesso, si consiglia principalmente l’attività aerobica, ossia un’allenamento a bassa intensità, che sia allo stesso tempo a lunga durata (come ad esempio la camminata e la pedalata).

È necessario controllare la potenza dello sforzo, che deve essere sempre appropriata alle singole condizioni, e all’obiettivo che vi siete prefissati. È un bene mantenere un’andatura moderata per circa quaranta minuti, in quanto è vero che innalzare la velocità significa raddoppiare il consumo energetico a livello di spesa, ma a minore intensità si consumano molti meno zuccheri e più grassi.

Vedi Anche:  Modafil: catalogo 2016

Come bruciare calorie con lo sport?

Aldilà delle proprie preferenze personali, bisognerà considerare pure il consumo di calorie prodotto dall’attività fisica che volete eseguire. Per esempio, al primissimo posto come sport brucia calorie, troviamo il karate e tutte le arti marziali in generale; in 60 minuti se ne andranno a bruciare fino a 1200/1300, per merito sia della parte aerobica, sia di quella mirata a potenziare la muscolatura. A seguire ci sono gli sport di squadra come la pallavolo ed il calcio che consentono di consumare fino a 1000/1050 calorie. Il tennis invece vi farà consumare 600/660 calorie ogni ora, ma per via dell’alta intensità si deve praticare almeno per 90 minuti se il vostro obiettivo principale è bruciare i grassi. Infine, uno degli sport maggiormente consigliati è senza dubbio il nuoto, in quanto consente di consumare sulle 600 calorie, ed è l’ideale anche per chi soffre di problemi alla schiena, e per chiunque voglia scolpire il proprio il fisico alla perfezione.

Bruciare una buona quantità di calorie praticando sport, è uno dei metodi più efficaci (associato ad una giusta dieta), per mantenersi in ottima forma senza dover per forza rinunciare a troppe cose quando si sta a tavola. Oltre a perdere peso, un’altra cosa fondamentale come abbiamo visto, è quella di conoscere la quantità di calorie che si bruciano con ogni singolo sport.