Unghie sposa 2020

Unghie sposa 2020

9 Marzo 2020 Off Di Redazione

Una sposa lo sa, il giorno del proprio matrimonio tutto deve essere perfetto, nulla deve essere fuori posto e, specialmente nel suo caso, niente può essere lasciato al caso. Perché quel giorno tanto atteso gli occhi di tutti saranno puntati specialmente sul suo vestito e sul suo aspetto e anche a distanza di anni, riguardando le foto di quel giorno speciale, sarà bello riassaporare certi ricordi che hanno accompagnato anche tutti i preparativi.

Una delle cose che saranno maggiormente sotto gli occhi di tutti, oltre al vestito e al trucco, saranno inevitabilmente le mani: terranno stretto il bouquet, le mani dello sposo, ringrazieranno gli invitati e, soprattutto, saranno in primo piano quando ci sarà lo scambio delle fedi. Dato il ruolo da protagoniste che avranno, è fondamentale dedicare molta attenzione alla manicure che la sposa indosserà, per mettere in risalto una parte così importante durante il giorno del matrimonio.
Sono tante, ormai, le varianti di smalto e le applicazioni che è possibile indossare sulle unghie per farle risaltare, ma è fondamentale rispettare alcune regole per non risultare troppo anonime o, al contrario, vicine al kitsch. Vediamo insieme, quindi, quali sono le tendenze più gettonate e in voga per questo 2020.

Unghie sposa semplici ed eleganti

C’è chi preferisce mantenere – per stile personale quotidiano o per dare un tono particolare al giorno più importante della sua vita – per le proprie unghie uno stile semplice e, comunque, sempre raffinato, in grado di far risaltare l’eleganza di un’unghia ben rifinita e colorata senza necessariamente attirare troppo l’attenzione sulle mani.
Per il 2020 si prevedono molte manicure realizzate con i toni semplici del rosa cipria e del bianco latte: sono dei classici che conservano immutata l’eleganza che caratterizza questi colori e vengono utilizzati su delle unghie a cui è stata data una forma allungata, simile ad una mandorla.

Questa accortezza dona alle dita un naturale allungamento ottico che farà sembrare tutta la mano, specialmente quelle di piccole dimensioni, più affusolata. Per dare un tono di eleganza in più, è possibile arricchire questi colori tenui e delicati con un brillantino da posizionare solo su un dito – per non risultare troppo pacchiani -, magari proprio l’anulare che accoglierà la fede per impreziosirlo ulteriormente.

Vedi Anche:  Come Pulire Lo Schermo Del Televisore?

Altra tendenza molto in voga nell’ultimo anno e che sicuramente primeggerà anche nel 2020 è stata la cosiddetta baby boomer sposa: si tratta di una nuova versione della classica french manicure realizzata in versione sfumata così da sembrare più naturale.

Unghie sposa originali e colorate

Per quelle spose che amano attirare l’attenzione con i dettagli particolari e che escono dagli schemi classici, è possibile realizzare delle manicure che prevedono applicazioni di strass o cristalli – ovviamente da far realizzare ad una brava onicotecnica per un risultato professionale e a prova di balli e strette di mano – oppure di polveri e cristalli. È quest’ultimo il caso della Crystal manicure che, soprattutto in abbinamento con lo smalto bianco latte, illumina le unghie rendendole simili ad un gioiello elegante e raffinato.
Per la sposa che non vuole rinunciare ai colori diversi dal rosa cipria e dal bianco latte anche il giorno del matrimonio, è possibile utilizzare per la manicure dei colori accesi ma che rimandano sempre ad un determinato dettaglio: ad esempio, se il trucco o i fiori del bouquet hanno dei toni che si avvicinano o sono totalmente rossi, sarà possibile utilizzare questo colore anche per le unghie, magari solo alcuni tocchi di colore e non su tutta l’unghia per non appesantirla.