Smaltimento Pallet: Come Funziona?

Smaltimento Pallet: Come Funziona?

19 Marzo 2020 Off Di Redazione

Essendo i bancali attrezzature molto utilizzate nei magazzini e nei negozi per la spedizione e la movimentazione delle merci, il tema dello smaltimento dei pallet riguarda da vicino molte realtà commerciali. Queste piattaforme orizzontali permettono di caricare e scaricare le merci rapidamente con molta facilità, potendo essere utilizzate anche più di una volta.

I pallet generalmente sono composti da piani, blocchetti e, ovviamente, chiodi. Si distinguono in reversibili (i piani sono identici e possono sostenere lo stesso peso) e non reversibili, e possono essere a due o quattro vie in base al numero dei vani di inforcamento.

Una volta arrivati a fine vita, come funziona lo smaltimento dei pallet? Molto dipende dal materiale di cui sono fatti.

Esistono infatti diverse tipologie:

  • pallet/bancali in legno: i più utilizzati, possono essere realizzati in legno di diversi tipi e qualità.
  • pallet in plastica: diffusi nel settore farmaceutico, sono realizzati principalmente in polistirene espanso o in polietilene ad elevata densità che li rendono leggeri ma robusti.
  • pallet in acciaio: più resistenti, ma anche più costosi da produrre, vengono utilizzati dalle industrie pesanti.
  • pallet in cartone: leggeri, economici e ecologici, vengono utilizzati nei negozi per movimentare merci poco pesanti e a volte anche come basi per le esposizioni promozionali dei prodotti.

Sei appassionato di riciclo? Scopri come fare il riciclo dei bancali su Discarica.Roma.it: tante idee per dare nuova vita a questi oggetti e servizi di smaltimento rifiuti in tutta la provincia della capitale!

Smaltimento Bancali In Legno

I pallet in legno sono i più diffusi, perciò sono anche quelli che maggiormente vanno smaltiti. Lo smaltimento dei bancali in legno è molto importante, perché grazie ad esso si promuove il recupero e il riciclo dei materiali.

Vedi Anche:  Come Scacciare gli Uccelli

Smaltimento Bancali LegnoQuesti rifiuti non possono essere gettati insieme ai rifiuti urbani, ma vanno trasportati in isole ecologiche attrezzate. Il loro codice cer è il 15 01 03.

Lo smaltimento dei bancali in legno va affidato a aziende di professionisti iscritte all’Albo dei Gestori Ambientali, in grado quindi di ritirare e trasportare i rifiuti nel centro di raccolta secondo normativa.

I trattamenti per il recupero e riciclo del legno sono molti, tra cui fumigazione, trattamenti termici e riduzione in scaglie, sempre in base alla presenza o meno di sostanze tossiche o inquinanti.